Home

Reinventa il tuo modo di nutrirti

Cosa posso fare per voi?

Posso accompagnarvi nel percorso del dimagrimento con un piano personalizzato o semplicemente con delle indicazioni per correggere alcune abitudini sbagliate. Ognuno di noi può aver fatto proprie nel corso della vita delle modalità poco corrette di approccio al cibo. Assieme possiamo analizzarle e cercare di modificarle.

La persona che si rivolge a me avrà molto tempo per raccontarmi il suo stile di vita, le sue abitudini e le sue preferenze alimentari. Insieme poi decideremo come affrontare il problema, la linea da seguire non sarà dettata soltanto dalla quantità di chili che si desidera perdere, ma anche da tante altre caratteristiche personali. In seguito propongo uno schema da seguire che non sarà subito quello definitivo, può essere modellato durante i primi incontri in modo che ognuno si senta a suo agio e senza costrizioni piovute dall’alto.

Non mi occupo solo di dimagrimento, ma anche di problemi legati a patologie che coinvolgono un necessario cambiamento di dieta (diabete, celiachia, problemi gastro-intestinali).

Un occhio di riguardo ce l’ho per i bambini: spesso iniziano ad essere sovrappeso molto presto, proprio perché sono piccoli e in fase di apprendimento, si può lavorare sull’acquisizione di buone abitudini che manterranno per tutta la vita. Inoltre loro vedono ancora tutto come un gioco, allora facciamoli giocare con il cibo!

Mi prendo anche cura di chi ha deciso semplicemente di volersi bene e ha bisogno di capire se le sue scelte alimentari sono salutari oppure no.

Una cosa importante di cui spesso ci dimentichiamo è che la cattiva alimentazione è responsabile della maggior parte delle patologie presenti nella popolazione. Mangiare sano ed essere normopeso è un bene non solo perché ci sentiamo più belli, ma soprattutto perché ci prendiamo cura della nostra salute e del nostro benessere. E se ci sentiamo bene fisicamente, anche il nostro umore migliorerà!

Una mucca intera?

Dopo che è nata mia figlia, i miei livelli di emoglobina, e quindi di ferro, si sono abbassati vertiginosamente. Dopo qualche flebo di ferro, hanno deciso di mandarmi a casa con molte raccomandazioni, il medico che mi ha dimesso mi ha detto: “La mandiamo a casa, ma se non vuole che le facciamo una trasfusioneContinua a leggere “Una mucca intera?”

Perché nessuno vuole mangiare i fagioli?

Ieri sera ho preparato una padella abbondante di fagioli insaporiti con un bel cipollotto e una quantità adeguata di peperoncino. Mentre stavo terminando la cottura è passato mio zio e, da buona forchetta, ha assaggiato quel che ribolliva in pentola: “Niente male! Manca un po’ di sale… Non hai risparmiato sul peperoncino!”. E tra unaContinua a leggere “Perché nessuno vuole mangiare i fagioli?”

La cuoca dell’asilo

Chissà perché le cuoche degli asili sono le più brave a cucinare qualsiasi pietanza! I piselli sono più buoni all’asilo, anche il riso con gli spinaci, e le carote tagliate a filini, persino la mela sbucciata è più buona all’asilo! Non funziona neanche il trucco di raccontare che nel pomeriggio hai trovato la cuoca alContinua a leggere “La cuoca dell’asilo”

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito